mercoledì 14 agosto 2019

Cose viste in giro

“Mentre la grancassa rimbomba con vigore Bum! Brrrum! Brrrumble!!!!” #wintonmarsalis #paulrogers #squeakrumblewhompwhompwhomp #curciyoung

domenica 11 agosto 2019

Cose viste in giro

“Dritta come un fuso, dai piedi alla testa, sono un alberello della foresta. I miei rami salgono verso il sole, respiro tranquilla. Sono un albero coi codini, un nido per tutti gli uccellini. Uffa, restare immobile non è mica facile! L’equilibrio è una cosa fragile”. 
#jowitek #christineroussey #ilmioamicoalbero #gallucci #ilibridiim

sabato 10 agosto 2019

Cose viste in giro

"Hai cervello nella testa. Hai piedi nelle scarpe. Puoi andare dove vuoi, da qualunque parte. Sei solo. Sai quello che sai. Sei tu che decidi dove andrai”. 
#drseuss #ohquantecosevedrai#mondadori #ilibridiim

martedì 6 agosto 2019

53° Palio di Isola Dovarese

Un mese al Palio di Isola Dovarese. 53° Palio. Ci sono tanti modi per informarsi. Il più classico è www.palioisola.it. Il più social è l'evento su Facebook. Il più antico è venire a Isola Dovarese ed è ancora l'unico che riempie gli occhi e il cuore. Non ci starei troppo a pensare. Dal 6 all'8 settembre. Se ci pensate il 9 è già tutto finito.

Cose viste in giro

Quella voglia estiva di #pappaalpomodoro 😉 #toscana #traditionalfood #tuscany

sabato 3 agosto 2019

mercoledì 31 luglio 2019

Con gli occhi del poi è stata una follia

Con gli occhi del poi è stata una follia. Per quello che è successo, per il dolore che ne è nato intorno, faccio anche fatica a scriverne. L'acqua che sabato 27 luglio ha invaso l'aretino, in particolare Arezzo e la Val di Chiana, ha toccato anche luoghi a cui sono profondamente legato. Luoghi e memorie. In quei luoghi, crescendo, mi sono sempre sentito al sicuro: quanto vedevo in televisione, lì, non sarebbe mai potuto accadere. Non per merito degli uomini, ma della conformazione stessa del territorio. Oggi lo so: sbagliavo. O forse no, ma il tempo e gli uomini hanno trasformato oggi in errore quella certezza che ieri era immagine facile.


Eppure, nonostante questo, nonostante aver attraversato con l'auto acqua e fango ed essermi spinto attraverso muri di grandine, nonostante l'acqua che entrava da ogni finestra, e gocciolava in platea, nonostante il non poter uscire dalla Torre perché fuori da lì la strada era un fiume in piena, avevamo acqua, vino, pane, salame e formaggio. Avevamo gli strumenti musicali e vocali. Avevamo paura ma insieme l'urgenza di non lasciarsi abbattere. Eravamo forse in una condizione provvisoriamente umana più medievale dei nostri stessi strumenti e dei nostri costumi. Boccaccio avrebbe gradito. 
Suonare, ridere, giocare e gioire, ascoltare e immaginare, era allora l'unica cosa che si poteva fare. Ed è così che i "Racconti a corte" sono andati ugualmente in scena. Ed io mi sono sentito più che mai Cecco del Pulito. 
Narrando telefonicamente delle anomale condizioni a cui eravamo soggetti ho aggiunto a un'amica: "The show must go on". Non era vero. Non abbiamo fatto spettacolo perché lo spettacolo si deve fare. L'abbiamo fatto perché non potevamo fare altro ed era l'unico modo per non pensare ad altro, soprattutto alla precarietà della nostra esistenza in quel preciso momento della storia. E, aggiungo: ridere della nostra paura è stato un modo per condividere il dolore degli altri.
Con gli occhi del poi è stata in ogni modo una follia.

martedì 23 luglio 2019

Cose viste in giro

Attesa a #cortona di una sera d’estate #marionettes #marionette #riciclo #riciclocreativo #ricicloartistico

sabato 20 luglio 2019

Cose viste in giro

“Passata la tempesta, gli uccelli ripresero il volo. Solo l’uccellino che aveva trovato Nico non voleva andarsene.” #benjidavies #unestatedallanonna #giralangolo

venerdì 19 luglio 2019

Recensione ad Occident Express

Tra pochi giorni uscirà il nuovo disco dell'Orchestra Multietnica di Arezzo: Culture contro la paura. Niente di meglio che prepararsi con la recensione fresca di web dell'ultimo disco firmato OMA: Occident Express, dall'omonimo spettacolo con Ottavia Piccolo scritto da Stefano Massini.
Grazie a Blokfoolk (link all'articolo) e grazie a Salvatore Esposito, autore della recensione! Sono queste le mattine che preferisco!


giovedì 18 luglio 2019

Che fai stasera?

Solo se hai bisogno di un consiglio per i prossimi due fine settimana continua a leggere. 


Domenica 21 luglio ti aspetto a Cortona, in Piazza Signorelli, per "Culture contro la paura", il concerto irripetibile (dico sul serio) che porterà sul palco del Mix Festival l'Orchestra Multietnica di Arezzo insieme a Dario Brunori, Simona Marrazzo, Lodo e Carota de Lo Stato Sociale, Dente, Paolo Benvegnù, Alessandro Fiori, Francesco Fry Moneti, Luca Lanzi (Casa del Vento) e molti altri amici. 


Sabato 27 luglio ti aspetto invece a Marciano della Chiana per il Festival di Musica Antica Suoni dalla Torre. Sarò impegnato con vecchi e nuovi amici - Ensemble Trobadores, Simone Marcelli - in una serata di "Racconti a corte". In questo caso l'ingresso è gratuito e se partecipi fin dal pomeriggio trovi anche l'apericena offerto!

Se servono incentivi approfitto di questo spazio per pubblicare quanto scritto recentemente da La Nazione e Il Corriere di Arezzo in merito all'evento irripetibile di domenica 21 luglio, perché è irripetibile davvero. Se hai già deciso i biglietti sono acquistabili su TicketOne.


lunedì 15 luglio 2019

Il grazie alla Staffetta di Scrittura Creativa

Ed anche per quest'anno la scuola è finita. Ma come, a luglio? Sì, a luglio, perché per me, da alcuni anni a questa parte, la scuola finisce con l'arrivo dei volumi della Staffetta di Scrittura Creativa BiMed. Non con le chiusure ufficiali ma con il dono di un postino che mi lascia un pacco da scartare. Ed io lo scarto, leggo i titoli, sorrido, soppeso i volumi, li sfoglio, li leggo, sorrido ancora e un po' mi emoziono. È così tutti gli anni. È stato così anche quest'anno. La soddisfazione dell'inventore di incipit. 
Dette queste poche parole (tutte col cuore) di ringraziamento agli infaticabili bimediani, non mi resta che ringraziare le scuole e le classi, i docenti e i tanti studenti di tutt'Italia che anche per quest'anno scolastico 2018/19, tra Scuola dell'Infanzia e Scuola Primaria, hanno investito il loro tempo prezioso rendendo materia letteraria un mio incipit.

Un'avventura "sonora"!
I.C. "C. Lucilio" plesso Maina - Sessa Aurunca (CE) - gruppo classe V A/B
I.C. "Casalini" - San Marzano di San Giuseppe (TA) - classe V D
I.C. "G. Vicinanza" - Salerno - classe V D
I.C.S. "A. De Curtis" - Aversa (CE) - classe V A
II Circolo Didattico "F. Giampaglia" - Ercolano (NA) - classe V A
I.C. "Ippolito Nievo" - San Donà di Piave (VE) - classe V B
Scuola Primaria "C. Battisti" - Gallarate (VA) - classe V A
I.C. "R. Guarini" plesso Bonito - Mirabella Eclano (AV) - classe V A
II Circolo "Cavour" plesso "Verdi" - Marsala (TP) - classe V A
I.C. "S. G. Bosco - Venisti" - Capurso (BA) - classe V

Una scuola un po' speciale
I.C.S. "San leone X", Sessa Aurunca (CE), Scuola dell'Infanzia - sez. B
I.C. "Nasi", Scuola Infanzia Pinocchio, Moncalieri (TO) - sezioni A/D/E
II C. D. "F. Giampaglia", Ercolano (NA) - Infanzia sezione F
I.C. "Casapesenna", Casapesenna (CE) - sezione IV infanzia
Direzione Didattica III Circolo "C. Collodi", Pagani (SA) - sezione III Infanzia
I.C. "A. De Gasperi", Aci Sant'Antonio (CT) - gruppo classe sezioni Lavina, Lavinaio, Monterosso infanzia
I.C.  "San Tommaso" - Fratte (SA) - Sezione infanzia - classe III F
I.C.  "G. Verga", Riposto (CT) - gruppo classe sezione A/B infanzia
 "G. Marconi" Serroni Alto, Battipaglia (SA) - classe II A

giovedì 4 luglio 2019

Culture contro la paura al Mix Festival

Per molti aspetti sarà il mio concerto dell'anno, ma è già un concerto e, di più, un progetto a cui tengo molto. Al Cortona Mix Festival, domenica 21 luglio, l'Orchestra Multietnica di Arezzo presenterà il suo ultimo disco, il suo manifesto di civiltà: Culture contro la paura. Dato che la paura si combatte meglio con degli amici al fianco suoneranno con noi aprite bene le orecchie: Dario Brunori, Lodo e Carota (Lo Stato Sociale), Dente, Alessandro Fiori, Paolo Benvegnù, Francesco Moneti e Luca Lanzi.
Indossate scarpe comode: ci sarà da ballare per un po'!


giovedì 27 giugno 2019

Culture contro la paura a Firenze

Continua il viaggio di Culture contro la paura, il tour 2019 dell'Orchestra Multietnica di Arezzo che presto, tra meno di un mese, confluirà in uno straordinario cd. Stasera saremo a suonare davanti alla cornice maestosa della Sinagoga di Firenze per il primo appuntamento del Balagan Cafè 2019. Vi aspetto!

domenica 23 giugno 2019

Cose viste in giro

“Beatrice e Massimo, nel frattempo, costruiscono dei computer usando gli scatoloni” #libbygleeson #leilarudge #checosafannolemammequandoibambinisonoallascuolamaterna #lamargheritaedizioni

Cose viste in giro

Cose che restano in mente di #arles #camargue #santons

sabato 22 giugno 2019

Cose viste in giro

“I piccoli devono ancora imparare che questo è il posto più bello del mondo. Chi viene per la prima volta non sa quanto c’è da leggere, quanto c’è da scoprire!” #brianlies #pipistrelliinbiblioteca #ilcastoro

Cose viste in giro

“Il primo giorno di scuola, la mamma gli fa qualche raccomandazione: ‘Mio caro, da oggi dovrai essere un bravo Glubbino. Ormai sei grande e devi capire che nella vita non si può fare sempre tutto quello che ci pare! Voglio sentirmi dire che mio figlio è proprio bravo... promesso?’ ‘Glub! Glub!’” #christinenaumannvillemin #mariannebarcilon #glub #ilcastoro

Cose viste in giro

giovedì 20 giugno 2019

Cose viste in giro

Visualizza questo post su Instagram

Il #fenicotterorosa #camargue #camargues #igerscamargue

Un post condiviso da Gianni Micheli (@gimiplay) in data:

Cose viste in giro

Culture contro la paura al Festival Diffusioni

Settimana di concerti, quella che sta per venire. Ad iniziare da lunedì 24, a Terranuova Braccionili (AR), con la nuova tappa del tour Culture contro la paura all'interno del Festival Diffusioni.
Lunedì, ad ingresso libero, l'Orchestra Multietnica di Arezzo ospiterà: Dente, Paolo Benvegnù, Alessandro Fiori. Da non perdere!

Cose viste in giro

mercoledì 19 giugno 2019

Cose viste in giro

Cose viste in giro

Cose viste in giro

Visualizza questo post su Instagram

Momenti che fanno la storia...

Un post condiviso da Gianni Micheli (@gimiplay) in data:

Panorami d’Antibes per Cose viste in giro