lunedì 18 giugno 2018

Occident Express a Venezia

Presentata la stagione teatrale 2018/19 del Teatro Goldoni di Venezia. Tra i numerosi ospiti anche il racconto di Occident Express (Haifa è nata per star ferma) in scena dal 29 novembre al 2 dicembre 2018.

Buone notizie per un lunedì di metà giugno anche se pensare al mese di novembre mi fa venire i brividi ai neuroni.

Ricordo per gli appassionati che è possibile seguire la tournée di Occident Express, e visivamente il viaggio di Haifa, nella mappa appositamente predisposta da Officine della Cultura. Buon viaggio!

giovedì 14 giugno 2018

Occident Express a Locarno

I prossimi 23 e 24 ottobre anche con Occident Express varcheremo le porte di quella che è la nostra "casa" cercando di trasformare un racconto tra musica e teatro in un'esperienza d'umanità tra lacrime e sorrisi. E un lungo, lunghissimo, viaggio. Appuntamento al Teatro di Locarno.

martedì 12 giugno 2018

Cose viste in giro

Cose viste in giro

Un post condiviso da Gianni Micheli (@gimiplay) in data:

Orchestra Multietnica di Arezzo con Ginevra Di Marco

Ho buone notizie da darvi: i biglietti per il debutto dell'incontro tra l'Orchestra Multietnica di Arezzo e Ginevra Di Marco sono già in vendita su Ticketone. Se non avete segnato la data fatelo: martedì 17 luglio, Arena Eden, Arezzo, inaugurazione della XXIV edizione del Festival delle Musiche.

Cose viste in giro

Un post condiviso da Gianni Micheli (@gimiplay) in data:

lunedì 7 maggio 2018

Ninna Nanna in Fondo al Mare

Segnalo, fresca di stampa, la Ninna Nanna in Fondo al Mare di Ninì Giacomelli, un progetto che mi ha recentemente coinvolto insieme all'Orchestra Multietnica di Arezzo e ad un nutrito gruppo di artisti impegnati in una lettura attenta, critica e genuina della nostra contemporaneità. Trovate il tutto all'indirizzo dell'editore, Liberodiscrivere, accompagnato da una corposa spiegazione.


giovedì 3 maggio 2018

OMA e Dario Brunori da sold-out

Non c'è ormai più niente da fare! Se in un momento di ansia e di preoccupazione, ben lontani da quei fatidici due giorni del 19 e 20 maggio, non avete acquistato in prevendita il biglietto per il concerto dell'Orchestra Multietnica di Arezzo con ospite Dario Brunori al Teatro Verdi di Monte San Savino e all'Auditorium Le Fornaci di Terranuova Bracciolini non c'è ormai più niente da fare. Le due date sono sold-out, ovvero piene zeppe. Ce l'aspettavamo ma forse non con tanto anticipo e la cosa, inutile scriverlo e forse anche stridente per i tanti che continuano a contattare l'OMA in cerca di un biglietto, ci rende molto felici.
Magari ci saranno nuove occasioni ma, per ora, l'appuntamento è con i saggi e fortunati possessori di un biglietto che hanno dato retta a quell'idea sulla testa che diceva: compralo, perdinci, compralo... prima che sia troppo tardi!

Grazie Sicilia!