giovedì 9 luglio 2020

Tornare sul palco... anzi sul furgone

A fine luglio tornerò su un palcoscenico... anzi no: tornerò su un furgone. Ma sarà come tornare su un palcoscenico perché il palcoscenico sarà il furgone. Però sarà come stare su un furgone perché sarò in viaggio con i miei clarinetti, l'immaginazione e l'ironia. Un furgone che si aprirà a palcoscenico davanti a piazze, balconi e terrazze, negozi aperti e chiusi, tenendo traccia della fatica che ci appartiene in questo tempo in cui ricominciare sembra impossibile e per molti lo è realmente... come per i lavoratori dello spettacolo, ad esempio. Un palcoscenico che resterà tuttavia un furgone aperto all'aria e all'incontro, rispettando le distanze ma anche la necessità di guardarsi, cercarsi, ascoltarsi. Con il motore spento quando serve. Acceso quando serve. Con la benzina che costa meno che a marzo e almeno su questo siamo d'accordo.
Venerdì sveleremo il programma del Festival delle Musiche per chi avesse voglia di attenderci su qualche piazza, sotto qualche balcone. Intanto però posso già dirvi che il teatro viaggiante di "Colmi, Lazzi, Scherzi, Inezie", lo spettacolo con cui con Officine della Cultura stiamo ricreando lo spettacolo al tempo del Covid-19, sarà anche a Capannori (LU) sabato 1 agosto nell'ambito della rassegna "Tempi Moderni - La commedia rivista". Ci troverete alle ore 20:00 nella Corte Luporini (Santa Margherita), alle ore 21:00 nella Cortaccia (Badia di Cantignano) e alle ore 22:00 in Piazza Del Rio (Ruota).

martedì 7 luglio 2020

Denti Fric e il dono dell'amicizia

"Denti Fric e il dono dell'amicizia". Il volume che attendevo è arrivato, frutto del lavoro collettivo mio, per l'incipit, di un buon numero di studenti e docenti italiani (anche in tempi di scuole chiuse), dell'impegno di Bimed nel portare avanti un progetto generoso e coinvolgente: la Staffetta di Scrittura Creativa.


Ringrazio di cuore tutti coloro che hanno preso parte a questo racconto collettivo:
  • I.C. "Nasi-Calvino" Plesso Charlie Chaplin - Moncalieri (TO) - G.C. 5 anni
  • I.C. "G. Marconi" - Battipaglia (SA) - Classe Infanzia III B
  • Scuola dell'Infanzia Santa Caterina da Genova - Moconesi - Gattorna (GE) - sez- Blu 5 anni
  • I. C. "R. Guarini" Scuola dell'Infanzia - Mirabella Eclano (AV) - 5 anni
  • 33° C.D. Risorgimento - Napoli - Sez. A
  • I.C. "Minturno1" - Minturno (LT) - Sez. A - B
  • Direzione Didattica "IV Circolo Gianni Rodari" plesso "Gianna Nobile" - Vittoria (RG) - Sezione III B
  • I.C. "Casapesenna" - Casapesenna (CE) - classe infanzia
Denti Fric, il dinosauro che ha inventato il dentifricio. Denti Fric è un dinosauro atipico perché è allegro, giocherellone e, a differenza degli altri dinosauri, ama stare in compagnia di tutti gli animali. Però c'è un problema. I Dinosauri, si sa, hanno denti aguzzi e l'alito puzzolente e Denti Fric scopre un metodo per rendere i suoi denti splendenti e il suo alito profumato.
Ma Denti Fric riuscirà a convincere i suoi amici dinosauri a diventare tutti amici? Questa è una storia dove, oltre l'ambiente, l'amicizia fa da motore all'intero racconto. Bisogna rimanere uniti e coalizzarsi per ottenere i giusti risultati.

Storie dal quotidiano: domani l'ultima puntata

Le Storie dal quotidiano vanno in vacanza. Domani uscirà l'ultima puntata e cercherò, con due fogli di giornale, di farvi raggiungere il cielo. Come? Ma con una scala... di carta di giornale, naturalmente!
Domani, sul blog, troverete la risposta e tutte le indicazioni necessarie. Una volta raggiunto il cielo ricordatevi comunque che è bene tornare con i piedi per terra... almeno dopo un po'!

Hai sentito di Testone il piccione?

- Hai sentito di Testone il piccione?
- Ho sentito un botto! Haihaihai…

Le voci corrono. Si dice e non si dice. Potrebbe e non potrebbe. Ma quando c’è di mezzo un botto tra i piccioni, ormai, non si racconta altro: è stato Testone il piccione!
Curiosi di sapere tutto e qualcosa in più su Testone? Non vi resta che leggere “Testone il piccione” (Vertigo Edizioni) di Gianni Micheli. Volate a comprarlo: non guarderete e non ascolterete più i piccioni con gli stessi occhi.

mercoledì 1 luglio 2020

La Storia dal quotidiano di oggi

Nuovo mercoledì, nuova Storia dal quotidiano. E quando viene a noia star rinchiusi un foglio di giornale può dare parecchio aiuto!

Ah che noia star rinchiuso!

Alle ⏰11.00 arriva la nuova filastrocca dal titolo Ah che noia star rinchiuso, dedicata alle famiglie e e ai bambini dai 6 anni in su!
Preparatevi con un foglio di quotidiano, una paio di forbici e una spillatrice, vedrete che la noia vi passerà!

lunedì 29 giugno 2020

Pezzi di Toscana

Quei pezzi di Toscana che costituiscono un cuore 🍷.

La casetta dei misteri

La scoperta di una casetta dove sarebbe buona cosa passare del tempo immaginando linee e misteri. La casetta è parte del ristorante Il Tritrone, a Marina di Bibbona (per i più curiosi).

venerdì 26 giugno 2020

Laggiù! Un'auto...

- Laggiù! Un’auto… Testone il piccione che avrebbe fatto?

Da quando la storia di Testone il piccione è diventata di dominio pubblico tra i piccioni c’è chi pensa di emularlo. Eppure ci vuole tanta pazienza, disciplina e un lungo periodo di allenamento per farsi una testa come quella di Testone il piccione.
Curiosi di sapere tutto e qualcosa in più su Testone? Non vi resta che leggere “Testone il piccione” (Vertigo Edizioni) di Gianni Micheli. Volate a comprarlo: non guarderete e non ascolterete più i piccioni con gli stessi occhi.

mercoledì 24 giugno 2020

Un bel giorno di mattina: la storia dal quotidiano di oggi

Se è capitato anche a voi che Un bel giorno di mattina... be', allora è proprio il caso di dare un occhio alla Storia dal quotidiano di oggi!

martedì 23 giugno 2020

In attesa delle Storie dal quotidiano

Ricordo per domani l'uscita dell'11ma delle mie "Storie dal quotidiano". Pensavo di interrompere ma poi, alla fine, andrò avanti ancora per un po'. Perché di quotidiani c'è sempre bisogno... e anche mettere le mani su qualcosa. Tanto vale che sia la stessa cosa, almeno si risparmia.

lunedì 22 giugno 2020

Testone il piccione song di e con Gianni Micheli

Purtroppo non mi è ancora possibile presentare dal vivo il libro "Testone il piccione" (Vertigo Edizioni). Appena i tempi lo permetteranno sarò dovunque sarà possibile, su questo non si scherza, ma al momento, finche i tempi non cambiano, per presentarvi in maniera un po' più originale il mio Testone il piccione non ho trovato niente di meglio che farne il protagonista di una canzone: Testone il piccione song. Una canzone registrata in tempi di pandemia: rigorosamente da casa, rigorosamente da solo (mi perdonino gli amici chitarristi... non è colpa mia).

domenica 21 giugno 2020

Clarinetto plebeo

Scoperte che si fanno leggendo. Avere un marchio “plebeo” anche da musicista. Concordare in tutto con la lettura del problema. 🥺… clarinetto perdonami ma il mio affetto per José Saramago resterà immutato!

sabato 20 giugno 2020

Testone il piccione song... dal primo lunedì d'estate!

- È uscito!
- Testone il piccione song?
- Dove? Di qua?
- Ma no! Esce lunedì!
- Esce sui social!
- Mica sul prato!
- Ah… piccioni!

Lunedì 22 giugno uscirà “Testone il piccione song”, scritto, suonato e cantato da @gimiplay - Uscirà su tutti i canali, anche su IG. Non servirà cercarlo tra erba e cespugli, anche se ai piccioni, tutto ciò, piace molto. 
Curiosi di sapere tutto e qualcosa in più su Testone? Non vi resta che leggere “Testone il piccione” (Vertigo Edizioni) di Gianni Micheli. Volate a comprarlo: non guarderete e non ascolterete più i piccioni con gli stessi occhi.

giovedì 18 giugno 2020

Tornare al cinema

Tornare al cinema, entrare al Cinema Eden, evitare assembramenti, salutare con i gomiti, trattenere la gioia e la malinconia, respirare la propria anidride carbonica in una splendida sera di giugno.

Quando scegli non lo sai || Storie dal quotidiano (10) di Gianni Micheli

"Quando scegli non lo sai", ed io per fare le scelte ho trovato un sistema molto originale...

Testone il piccione a Officine Foyer

Venerdì 19 giugno sarò in ottima compagnia per la presentazione di "Testone il piccione" nel live di Officine Foyer (Officine della Cultura). Appuntamento alle ore 17! Per saperne qualcosa in più, sugli ospiti e le declinazioni dell'evento, l'invito è a leggere l'articolo: Artisti in attesa dell'estate per l'ultimo appuntamento di Officine Foyer.
Nell'occasione presenterò in anteprima ufficiale anche la canzone: "Testone il piccione song". Fresca fresca.

Figlia, oggi andremo in mare!

- Figlia, oggi andremo in mare!
- Evviva! Quando si va?
- Appena ti avrò spiegato alcune cose...
- Sì ma quando si va?
- Ti ho già detto che il mare può essere pericoloso...
- Quando si va, babbo, quando si va?
- Ma ancora devi imparare ad ascoltare il vento e a riconoscere il moto delle onde...
- Andiamo, babbo! Dai andiamo!!!
- La tempesta arriva da lontano, bisogna saper...
- Babbooooo! Si va?
- Saper... va be’ andiamo. Ti spiegherò per strada.
- Babbo andiamo in mare, mica per strada!
- Già...

martedì 16 giugno 2020

Tramonto a Lucignano

Tramonto a Lucignano e poi sarà la notte e poi dovrà passare e noi forse saremo ancora svegli e se passerà ne vedremo il segno voltandoci dall’altra parte.

Sunset in Lucignano and then it will be night and then the night will have to pass and we may still be awake and if the night will pass we will see the sign by turning away.

Mantieni la distanza...

- Testone il piccione è stato qui…
- Mi sento emozionato… e tu?
Mantenere la distanza, anche per strada, soprattutto se Testone il piccione è nelle vicinanze. Tutto questo accade da quando è uscito “Testone il piccione” (Vertigo Edizioni) di Gianni Micheli. Volate a comprarlo: non guarderete e non ascolterete più i piccioni con gli stessi occhi.

Domani in edicola... anzi sul web... anzi in tv

Domani sarà mercoledì e, come ogni mercoledì da 10 settimane a questa parte, uscirà una mia originalissima "Storia dal quotidiano". Era un'idea nata per gioco e per sfida, è già quasi un lungo e variegato racconto in rima che guarda alla fantasia, al quotidiano nel doppio senso del termine, alla manipolazione in senso etico ed eroico delle parole e delle idee, sulla carta e nella testa. Lo dico con un sorriso: sono orgoglioso di questo progetto.

domenica 14 giugno 2020

Demolire e Costruire

Demolire, Costruire, Abbattere, Ricostruire, Sostituire, Conformare, Smontare, Aggiustare, Conservare, Rivoluzionare…

sabato 13 giugno 2020

#Iolavoroconlamusica

#iolavoroconlamusica
#senzamusica
non serve scrivere altro... cercate gli hashtag sui social...

venerdì 12 giugno 2020

Elemosine

“Elemosine per il mantenimento della lampada”... ne realizziamo una per “il mantenimento dei lavoratori dello spettacolo”? Se serve metto a disposizione il muro 🙏
(L'originale è nella città di Siena)

Non sembro Testone il piccione?

- Non sembro Testone il piccione?
- Uguale…
- La vuoi una testata?
- No… grazie!
Dialogo tra piccioni registrato pochi giorni fa. Tutto questo accade da quando è uscito “Testone il piccione” (Vertigo Edizioni) di Gianni Micheli. Volate a comprarlo: non guarderete e non ascolterete più i piccioni con gli stessi occhi.

giovedì 11 giugno 2020

Colmi, lazzi, scherzi, inezie

Avete prenotato il vostro posto (gratuito) in platea per la prima assoluta di "Colmi, lazzi, scherzi, inezie"?

Pappardelle

Per il mio noncompleanno accolgo con gioia il ritorno delle pappardelle al ragù di cinghiale nella mia dieta 🍷.

mercoledì 10 giugno 2020

Colmi, lazzi, scherzi, inezie da casa ma insieme

Produrre al tempo del Covid-19: senza amici, senza teatro, senza riflettori, senza microfoni, senza soundcheck, in una stanza, con un telo, con un cellulare, in solitudine. Comunque produrre, tener ferma la testa nel desiderio d'immaginare, di dare vita a relazioni, d'incontrarsi, di continuare a sputare saliva in un clarinetto.
Lunedì 15 giugno non saremo in teatro, anche se sarebbe pure possibile, ma sarà comunque la prima di "Colmi, lazzi, scherzi, inezie", il teatro musicale in forma digitale di Officine della Cultura. Prima gratuita con posti numerati su ZOOM. Non resta che prenotarsi per partecipare!

martedì 9 giugno 2020

Storie dal quotidiano n. 9

Domani mattina vi aspetto con l'ultima filastrocca delle mie "Storie dal quotidiano". Parleremo di solitudine e di come farsi, velocemente, dei nuovi amici con forbici e carta di giornale!

Ti vedo così

Oggi ti vedo così, solo per me...

sabato 6 giugno 2020

Caro Francesco Petrarca

Caro Francesco Petrarca il momento è difficile aiutaci tu...

Le feste con il timbro Covid-19

Ecco una festa mancata che ha trovato una nuova narrazione. Questa mattina, su La Nazione, è possibile leggere della conclusione del progetto "Music'Aria", un progetto triennale che si sarebbe dovuto concludere con una grande festa scolastica di abbracci, sorrisi e certo qualche lacrima... e che invece si è spostato nel piano del digitale, dell'immaterialità e, dato positivo, della replicabilità.
In merito a questa convivenza forzata in me tra ricordi mancati, di feste attese e non avvenute, e ricordi inaspettati con il timbro Covid-19, non ho ancora ben capito quale posizione prendere. Intanto v'invito a vedere il video de "Il carnevale degli animali" della classe 5 della Scuola Primaria "G. Galilei" dell'Istituto Omnicomprensivo "G. Marcelli" di Foiano della Chiana (AR) dichiarando fin da ora a qualsiasi docente con la voglia di replicarlo, quando certo l'occasione sarà propizia: "Del testo e dei temi musicali ricuciti per studenti principianti di flauto dolce puoi farne l'uso che credi purché preveda gioia di bimbi e fantasia".

venerdì 5 giugno 2020

Testone il piccione, idea per l'estate

Siete in cerca di un romanzo da far leggere ai vostri pargoli nella torrida estate che ci aspetta? Dato che con i loro amici potranno giocare poco... Testone il piccione sarà felice di fargli compagnia!

giovedì 4 giugno 2020

Testone il piccione... l'ho visto proprio lì!

"Testone il piccione... l’ho visto proprio lì!”. Testone il piccione, eroico e sfuggente.
Per saperne di più non resta che leggere “Testone il piccione” (Vertigo Edizioni) di Gianni Micheli. Non guarderete più i piccioni con gli stessi occhi.

mercoledì 3 giugno 2020

Ho messo una corona

Da questo momento è online "Ho messo una corona", puntata numero 8 delle mie "Storie dal quotidiano". Mettetevi una corona insieme a me! Buon divertimento!

martedì 2 giugno 2020

Storie dal quotidiano n. 8

Domani nuovo appuntamento con le mie "Storie dal quotidiano". Se avete voglia di costruire una corona partendo da un foglio di giornale siete i benvenuti!

domenica 31 maggio 2020

Vieni e salvami

Vieni e salvami
Dai cretini
Dai manichini
Dagli imbianchini*
E dalla furia dei bambini.

Come and save me
From fools
From dummies
From painters*
And from the anger of the children.

(*Cfr. Bertolt Brecht)

sabato 30 maggio 2020

Ehi! Testone il piccione è un mio amico!

“Ehi! Testone il piccione è un mio amico!” mi ricorda un piccione su un lampione. Da quando è uscito “Testone il piccione” (Vertigo Edizioni) di Gianni Micheli i piccioni non fanno che parlarne. E pare che lo conoscano in molti.

venerdì 29 maggio 2020

Preparazione della Fase 3

Preparazione della Fase 3. Non arrivando altro se non dal cielo - soprattutti per i lavoratori dello spettacolo - sto lavorando sul sole. Quel poco che è concesso. Quel poco che si concede.

mercoledì 27 maggio 2020

Favolondo che torna al mondo

Favolondo che torna al mondo... #Repost @officinedellacultura
・・・
STORIE A LIETO FINE ❤️❤️ All'interno del nostro progetto 🎭Z GENERATION MEETS THEATRE 🎭 c'è anche la sezione "teatro ragazzi": tra aprile e maggio dovevamo incontrarci con le nostre amate scuole a teatro per far scoprire ai nostri giovani spettatori la bellezza di uno spettacolo. Ma tutto ciò non è potuto accadere.
Però noi non ci siamo arresi! Grazie alla collaborazione delle scuole e delle maestre siamo riusciti a fare la versione virtuale della nostra avventura con gli studenti: ci siamo incontrati con loro sulla piattaforma Zoom e grazie al prezioso aiuto di @lastesa li abbiamo introdotti alla visione con le nostre didattiche.
E questa mattina è avvenuta la prima 🔮magia: la terza elementare della Scuola Primaria Pier Tommaso Caporali Giovi - Istituto Comprensivo ha visto il nostro spettacolo FAVOLONDO durante la lezione. È stata una vera emozione vederli così entusiasti!!!!

lunedì 25 maggio 2020

Il carnevale (preoccupato) degli animali

"La musica, la creatività, l’affetto incondizionato per il pianeta in cui viviamo e in cui vorremmo ancora vivere per lungo tempo. È nel segno di questo trittico che a Foiano della Chiana, presso la classe quinta della Scuola Primaria “G. Galilei” dell’Istituto Omnicomprensivo “G. Marcelli”, giunge a compimento nonostante le tante vicissitudini di questo anno scolastico inimmaginabile, il terzo e ultimo anno del progetto “Music’Aria” ideato e curato da Gianni Micheli, musicista e scrittore, insieme ad Officine della Cultura.

Il percorso di questo ultimo racconto dedicato all’arte di comporre e suonare musica con strumenti musicali di riciclo, realizzati dagli stessi studenti, abbinando allo studio della notazione musicale, delle percussioni e del flauto dolce l’analisi dei nostri comportamenti legati all’uso, al riuso e allo spreco di materiali eco-compatibili e incompatibili, naturali e non biodegradabili, ha preso come spunto la famosissima composizione “Il carnevale degli animali” di Camille Saint-Saëns riscritta, per l’occasione, dallo stesso Micheli..." [leggi l'articolo integrale]

Lo sai che testa e coda || Storie dal quotidiano (7) di Gianni Micheli

domenica 24 maggio 2020

Storie dal quotidiano su Teletruria

Ricordo che le Storie dal quotidiano 🗞️ vanno in onda anche su Teletruria ogni mercoledì alle ore 9:45 e alle ore 16:30 circa. Ricordo anche che se vi va di partecipare al progetto non vi resta che mandarmi la vostra idea o filastrocca, il vostro foglio di giornale adeguatamente lavorato, destrutturato e ricostruito in uno o più scatti che diano mostra del percorso. Condividerlo sarà un’immensa gioia! 😍

venerdì 22 maggio 2020

Testone il piccione in libreria

Prime notizie sull'uscita in libreria di "Testone il Piccione", Vertigo Edizioni.

Da La Nazione di pochi minuti fa:
"Gianni Micheli, performer aretino dalle tante sfumature artistiche, è da pochi giorni in libreria con l’ultimo suo romanzo per ragazzi, “Testone il piccione”, Vertigo Edizioni. Un romanzo sì per i giovani lettori ma che strizza l’occhio anche agli adulti che, come Micheli, non riescono a non leggere gli accadimenti del quotidiano con curiosità e ironia.
Protagonisti del romanzo la piazza principale di un borgo come ce ne sono tanti nel nostro territorio, un gruppo affiatato di piccioni, un piccione straniero dai vissuti sconosciuti, un Sindaco con una bella automobile, un atto legislativo che cambia tutto e tutto stravolge e travolge, letteralmente. Una vita da piccioni, uno sguardo inusuale su uno tra i coinquilini delle nostre strade e delle nostre piazze, che dà vita anche ad un punto di vista originale sulla funzione delle tradizioni, sulle regole da rispettare o eludere, sulla famiglia, sul valore della diversità, sull’amore e su uno tra i beni più preziosi della libertà e della convivenza tra esseri viventi: la responsabilità".

Fatemi sapere!

lunedì 18 maggio 2020

La routine del quotidiano || Storie dal quotidiano (6) di Gianni Micheli

Una nuova Storia dal quotidiano, oggi per dare uno smacco alla routine. Le Storie dal quotidiano sono anche recuperabili attraverso le mie Pagine Allegre nel portale ArezzoOra.it. Buona giornata!


La Luna, il Sole e l'Acqua

Un racconto tradizionale dal Marocco, una lunga amicizia, una grande curiosità, una favola che vi racconterò virtualmente in collaborazione con Officine della Cultura tra le stanze della Casa Museo Ivan Bruschi di Arezzo nell'ambito del progetto DidatticArte! In sottofondo la musica dell'Orchestra Multietnica di Arezzo. Buon ascolto!

giovedì 14 maggio 2020

mercoledì 13 maggio 2020

Il Male e il Bene

Avete tempo per ascoltare una breve e splendida favola giapponese dedicata a "Il Male e il Bene"? La favola, da me riscritta, era parte dello spettacolo Favolondo ideato, costruito e portato a spasso alcuni anni fa con Officine della Cultura e l'Orchestra Multietnica di Arezzo. L'ascolto di oggi è in una versione speciale dedicata alla Casa Museo Ivan Bruschi di Arezzo. Se vi è piaciuta tra due giorni, venerdì prossimo, ne uscirà un'altra. Restate in contatto!

La Storia dal quotidiano di oggi

Sta per uscire, e in alcuni casi è già uscita, “La barca rosa pesca” la Storia dal quotidiano di oggi firmata dal sottoscritto. Siete pronti a dare la vostra risposta a un quesito importante? 🤔 Chi salvereste con voi nella vostra piccola barca rosa pesca se l’isola dove abitate fosse stata colpita dalla tempesta?

giovedì 7 maggio 2020

Il bambino leccafoglie

Su ArtInMovimento Magazine è uscita una nuova storia per le mie Parole di Stagione: Il bambino mangiafoglia. La trovate da leggere e da vedere/ascoltare in un video registrato in questi giorni assai difficili. In mia compagnia Simone Zacchini, un amico prima di tutto oltre al resto. Realizzato in collaborazione con Officine della Cultura. Buona lettura e buona visione!

Il Bene e il Male

Domani collegatevi alla pagina Facebbok della Casa Museo di Ivan Bruschi, ad Arezzo. Potrete così immergervi in una piccola storia, illuminante. È una favola tradizionale giapponese - finita anche almeno in una pubblicità - che ho riscritto alcuni anni fa per adagiarla all'interno di uno spettacolo dal titolo Favolondo. Come per lo spettacolo la narrazione è stata realizzata in collaborazione con Officine della Cultura e Orchestra Multietnica di Arezzo. Oltre, naturalmente, alla Casa Museo di Ivan Bruschi.

mercoledì 6 maggio 2020

venerdì 1 maggio 2020

Festa dei Lavoratori 2020 in filastrocca

Festa dei Lavoratori. Oggi. Ed io festeggio in filastrocca. Con una Storia dal quotidiano. Buona Festa del Lavoro a tutti! Oltre al video se volete c'è anche questo articolo da leggere sulle mie Pagine Allegre all'interno del portale ArezzoOra.it.


martedì 28 aprile 2020

Hai sentito del lavoro?

La “Storia dal quotidiano” di domani parlerà di lavoro, tanto importante quanto necessario in questi giorni difficili per tutti. Così come è importante parlarne anche ai più piccoli, che soffrono per altre ragioni e in altro modo i giorni della chiusura. Così come è importante parlarne in famiglia, in forma di gioco, cercando soluzioni creative là dove le parole non si trovano.
È così che nascono le “Storie dal quotidiano” di Gianni Micheli ed è con una dedica alla Festa del Lavoro che nasce la storia che sarà online sui social Officine della Cultura da domani all’interno del cartellone di Officine Foyer dal titolo: “Hai sentito del lavoro?”.

domenica 26 aprile 2020

L'iris

Poco più di due anni fa, di questi tempi ma con altri tempi, scoprivo l’esistenza dell’iris fritta, uno tra i dolci tipici di Palermo e della Sicilia intera. Mi è capitato tra gli occhi lo scatto con il quale immortalai quasi inconsapevolmente quello storico incontro, poco prima che la brioche impanata e fritta del colore del sole col suo cuore di crema di ricotta e scaglie di cioccolato s’imprimesse indelebilmente nella mia memoria, in più di una memoria. Non avevo ancora idea di cosa sarebbe accaduto e di quanto ne avrei sentito la mancanza. Se esiste un paradiso dei pasticceri certo Antonio Lo Verso, inventore dell’iris, è lì che ride.

sabato 25 aprile 2020

Collage "7 (erano i fratelli Cervi)"

Collage dedicato a “7 (erano i fratelli Cervi)”, alla forza del Teatro, del Racconto e della Memoria, alla Resistenza, alla Liberazione, alla Democrazia, alla nostra Costituzione. A quel 25 aprile che è in ciascuno di noi, quale aspirazione all’espressione libera e originale del proprio essere.
Lo spettacolo, in streaming, sarà visibile fino a domani sui canali social di Officine della Cultura e domani in prima serata su Teletruria - la nostra necessità di Memoria e Libertà sarà in streaming per l’intera storia dell’umanità.

giovedì 23 aprile 2020

Una foto che mi riempie di orgoglio

Uno foto che mi riempie di orgoglio e di gioia. Da sinistra a destra: Andrea Merendelli, io, Adelmo Cervi, Massimiliano Dragoni, Luca Baldini. Uno scatto dopo la prima nazionale di "7 (erano i fratelli Cervi)", anno 2014, da oggi fino a domenica in streaming sui canali di Officine della Cultura. Che bellezza e che emozione aver raccontato la storia di Alcide e Aldo Cervi, e ancora di Gelindo, Antenore, Ferdinando, Agostino, Ovidio e ancora di Genoeffa e delle spose e dei figli e dell'Emilia e di un'Italia che cambiava, che cercava l'ingegno, il progresso, l'uguaglianza, che lottava contro la mezzadria (da cui in parte anch'io provengo), il padrone, l'ingiustizia, il sopruso, il fascismo e che faceva propri i principi della Resistenza e della Liberazione. Guardatelo!