mercoledì 2 gennaio 2013

Momenti di festa per un anno che arriva

Caro Lettore,
che freddo, ad Arezzo, il 31! Un freddo persistente posato sugli strumenti come la mano appiccicosa che ha l’anno vecchio quando non vuole scomparire. Ma abbiamo scosso quell’anno di colla, siamo riusciti a farlo ballare e così l’ingresso in scena del 2013 è avvenuto con una piacevole solennità - a parte i soliti maledettissimi botti.
T’invito a non dimenticare la festa recente - perché i primi giorni successivi sono sempre i peggiori - guidandoti allo sfoglio di un piccolo album fotografico che ho preparato solo per te (accesso dal link o cliccando sull'immagine).


Ma non basta. Per non far sì che il 2012 custodisca nella sua tomba perenne i suoni delle recenti emozioni, t’invito a vedere anche l’assaggio video pubblicato dalla redazione di www.arezzonotizie.it. E con questo sono pronto per un nuovo anno. Ti pare poco?

Nessun commento:

Posta un commento