mercoledì 26 dicembre 2012

Parte col treno dell’OMA l’ultima coda del 2012

Caro Lettore,
è deciso: l’ultimo guizzo del 2012, quell’ultima ora che è sempre sulla punta della lingua del mondo, lascerà Arezzo sulle note dell’Orchestra Multietnica di Arezzo e delle canzoni di Ivan Graziani cantate dal figlio Filippo. E ancora sulle risate di lingua, di gola e di pancia di Samuele Boncompagni, Andrea Muzzi e Massimiliano Galligani.
Sarà così che metterò piede su un 2013 per ora incerto come in equilibrio su un tavolo con tre gambe. Ma il piede voglio mettercelo lo stesso.
Sarai con me? Sarai con noi in questo finale scoppiettante dei giochi e delle profezie?
Appuntamento alle 21:30 in Piazza Grande per caracollare giù per Corso Italia insieme alla Band@tomica. Quindi, dalle 22, sfrigolare di suoni come fuochi d’artificio in Piazza Sant’Agostino. Ma se hai altro da fare… ti verrò a cercare!


Nessun commento:

Posta un commento