martedì 8 settembre 2020

Invito a pranzo sul pianeta Ypsilik... dall'Argentina

Accade così, all'improvviso, di trovare in vendita un tuo libro usato alla modica cifra di 2 dollari e spiccioli. E questo non sarebbe strano, tutto sommato. Mi fa strano che il venditore sia a Recoleta, quartiere di lusso di Buenos Aires, al di là dell'Oceano Atlantico, in Argentina. Quale inimmaginabile viaggio avrà portato questo volume per me prezioso, di storie, sorrisi e ricordi, tanto lontano? Come farò a sopprimere tanta curiosità? Usato, poi... da chi?

Tanto che ci sono la versione originale del volume la trovate su Lulu ma con l'occasione di questo post ho scoperto che è possibile acquistarlo su innumerevoli piattaforme, in vari stati, con costi diversi pagabili con monete diverse (non che io ne abbia vista una o mezza...). Meraviglie di questo mondo iperconnesso.

Nessun commento:

Posta un commento