lunedì 23 marzo 2020

Occident Express al Piccolo Teatro di Milano (ieri e oggi)

Succede che il Piccolo Teatro di Milano metta a disposizione di coloro che sono chiamati a restare a casa per non contagiarsi e perché produttivi di qualcosa, in questo momento, non essenziale, come il sottoscritto, alcuni dei suoi video, storici e non. Succede che mi prenda voglia di visitare la pagina per dare un occhio e colmare qualche lacuna. Succede che m'imbatta nella video recensione di Occident Express (Haifa è nata per star ferma), in scena al Piccolo Teatro di Milano nella stagione 2018/19. Potevo non recuperare qualche scatto di me mentre stropiccio note sul clarinetto accanto alla straordinaria Ottavia Piccolo? Potevo non stampare un nuovo fermo immagine di uno dei finali teatrali più belli e coinvolgenti ed empatici a cui abbia mai assistito, come interprete e a mia volta spettatore (grazie alla presenza scenica dell'Orchestra Multietnica di Arezzo)? Potevo non invitarvi a vedere la recensione prima di lasciar scorrere, anche voi, il catalogo? Certo che non potevo! La recensione la trovate al titolo Un'odissea contemporanea. Gli screenshot, in collage, qui sotto.
Purtroppo l'ultima replica in programma è stata annullata, sarebbe dovuta avvenire proprio tra pochi giorni. Confidiamo nella stagione 2020/21! 

Nessun commento:

Posta un commento