martedì 12 febbraio 2013

Favolondo, creatore di un nuovo mondo

Creare un mondo... Non capita spesso! Né si può fare tutti i giorni! È materia di un certo respiro e richiede una buona dose d’impegno e di... coraggio misto a fantasia. Per non dire degli ingredienti principali: acqua, terra, sole, luna, animali, vegetali, i soliti esseri umani e magari dei buoni sentimenti. Insomma: ce n'è di roba da mettere insieme ma… nonostante tutto, c’ho provato!
Domani debutta Favolondo, la mia ultima creatura drammaturgica per l’infanzia (e gli adulti sensibili) nata insieme agli amici e musicisti dell’Orchestra Multietnica di Arezzo e dedicata ai piccoli spettatori. Favolondo, nei prossimi giorni, farà il giro dei teatri di Arezzo e provincia (nella ridente vallata che ha nome Valdichiana) incontrando studenti, maestre, maestri e istituti scolastici. Insomma… ne vedremo di tutti i colori! E coloreremo il mio nuovo mondo!
Tra qualche giorno saprò scrivere qualcosa in più. Per il momento l’invito è per domani presso il Teatro Rosini di Lucignano (AR) e per giovedì presso il Teatro Pietro Aretino di Arezzo. Studenti… preparate la vostra idea di mondo perché arriva Favolondo, il costruttore!

Nessun commento:

Posta un commento