domenica 19 luglio 2020

Mi, lascia stare Fa!

Mi, lascia stare Fa! Lo sai come la penso sulle seconde. Ho apprezzato la tua amicizia con Sol. Ho appoggiato il tuo flirt con La. Il tuo fidanzamento con Si era il mio fiore all’occhiello. Sono fiero dell’egregio servizio che hai reso a Do come suo Maggiore. Con Re c’è un’armonia storica per cui ok. Tuttavia lascia stare Fa: lei ha un’altra storia!

Cose che accadono in prova quando hai un clarinetto che ha ascoltato Ettore Petrolini.

Nessun commento:

Posta un commento