giovedì 31 maggio 2012

In Primo Piano

Caro Lettore,
terminate da poco le prove “generali” di “Pirati di classe” sono pronto a farti leggere l’articolo apparso stamani sul “Corriere di Arezzo” che pone in bella luce - in primo piano! - l’avvenimento di domani pomeriggio a San Cornelio, anche detto Castelsecco.
Purtroppo non sono in gran forma. È spiacevole dirlo ma ho le corde vocali che sembrano corde di spago rosicchiate dai topi. E domani mattina altra prova generale per “Musicando e Riciclando”, la mia piccola orchestra composta da più di 100 studenti e pentole, coperchi, mestoli, grattugie, scatole di scarpe, bottiglie, sassi e chi più ne ha più ne metta che si esibirà giovedì a 8 - come dicevano un tempo - che poi sarebbe giovedì 7 giugno.
La fine di un anno scolastico è sempre così: tempesta. In attesa del prossimo mese d’occupazione latitante che ci vedrà battere la testa sui muri.
Ma stiamo sulle cose dolci. I vassoi di cioccolatini per l’evento di domani sono pronti e al fresco. Passerò da Vestri a prenderli domani mattina, appena conclusa la prova musicalriciclante. Poi qualche carboidrato in pancia, carico degli oggetti di scena e degli strumenti musicali, trasferimento a Castelsecco, montaggio, sudaggio, spettacolo e finalmente… gnam! Ce li facciamo fuori! Guarda, t’aspetto e porta il nonno e… il diavoletto! I “Pirati di classe” son pronti a tutto!


Nessun commento:

Posta un commento